mar 31 2017

la lega puzza, i suoi elettori no 31 03 2017

Published by at 10:07 am under barzellette,costume,cronaca cremonese

LA LEGA PUZZA, I SUOI ELETTORI NO Dall’Inviato Quotidiano dei fratelli Salini. Questa diverte: l’ultracompagna Aiello Mimma galoppa su uno dei più sfrenati purosangue della Lega; non siamo ancora al “Parigi val bene una messa”, i personaggi del resto son troppo distanti, ma è un buon vicinato; un dubbio: al prossimo aperitivo, è sempre possibile dar la colpa all’alcol, variante sul tema “una pistola per Ringo” in ogni casa di Crema? —Lasciando da parte le digressioni e tornando ai contenuti elettorali veri e propri, Mimma Aiello ha ribadito l’importanza programmatica di un punto per lei essenziale: la legalità. E insieme il tema collegato della sicurezza. Il tutto da declinarsi in maniera concreta, anche attraverso l’istituzione di assistenti civici e vigili di quartiere, per monitorare luoghi ‘sensibili’, come i parchi o le scuole. Non tanto una vigilanza privata, quanto una sorta di raccordo tra istituzioni e cittadini, con segnalazioni e indicazioni da rendere costanti anche attraverso un ampliamento dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico. E poi il coinvolgimento delle associazioni impegnate nel campo della legalità, sempre con l’intento di ottenere un rapporto tra istituzioni e società civile senza soluzione di continuità.
Cremona 31 03 2017 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.