ott 31 2016

la legge del più forte-trecentoventicinque 30 10 2016

Published by at 8:00 am under cronaca cremonese,Giudici

LA LEGGE DEL PIU’ FORTE – TRECENTOVENTICINQUE
La Corte territoriale ha attribuito rilevanza decisiva alla circostanza – così acquisita – che lo Iori fosse il destinatario originario delle chiavi, al fine di ritenere che l’imputato fosse sempre rimasto in possesso di (quantomeno) un
esemplare delle stesse, trattenendone uno degli originali ovvero (in alternativa)
facendone un duplicato, in conformità alla sua permanente titolarità dei diritti
dominicali sull’immobile anche dopo averlo messo a disposizione delle esigenze
abitative della Ornesi e della figlia.——- Parole della Cassazione, a conforto di chi si beve un: se i giudici han così deciso, in tre gradi successivi di giudizio, senza manifestare dubbi, così deve essere stato! Per essere un assassino, Maurizio Iori deve aver le chiavi della casa di Claudia Ornesi; la Cassazione conferma: le Corti di merito non han dato la prova, eppure……….
Cremona 30 10 2016 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.