apr 30 2016

appello tamoil 30 04 2016

Published by at 9:20 am under cronaca cremonese

APPELLO TAMOIL
Il Procuratore generale, secondo www.cremonaoggi.it:
—Per l’accusa, dunque, “fu una scelta consapevole dei vertici della società quella di gestire in maniera illecita i rifiuti e di non adeguare l’impianto, anche fognario. Fu una scelta strategica di disinteresse, fu anche una scelta consapevole quella di non adeguare le opere conservative degli impianti, le riparazioni, la manutenzione, e furono certamente scelte prese anche a livello di vertice, con la piena consapevolezza dei budget e pure delle strategie complessive di manutenzione dell’impianto, con la evidente preoccupazione imprenditoriale di ridurre i costi al fine di aumentare i profitti per rendere più appetibile al mercato l’azienda e i suoi prodotti”.— In quei lunghi anni di completo disinteresse strategico, Dio sa e forse nemmeno lui quale sia stato l’interesse strategico di Comune, Asl, Arpa, Noe eccetera: per esempio, controllare che il barbiere smaltisse come si devono barba e capelli dei clienti?
Cremona 30 04 2016 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.