ago 31 2015

avanti e indietro 31 08 2015

Published by at 9:09 am under costume,cronaca cremonese,cronaca internazionale

AVANTI E INDIETRO Sotto, dal Corriere on line. I Bordo Franco d’ogni paesello han subito tolto la Gran Bretagna dall’elenco dei Paesi civili cui l’Italia deve rivolgersi quando legifera. Figuriamoci poi se stabilissero che il matrimonio si fa all’antica, tra un uomo e una donna: la terza guerra mondiale…. —L’accordo di Schengen, che consente di muoversi liberamente nell’Ue – tranne che in Gran Bretagna – è responsabile della morte di centinaia di migranti che scappano dalla Siria per finire nelle grinfie dei trafficanti di esseri umani. Proprio per questo va fatto a pezzi. Così Il ministro dell’Interno britannico, Theresa May, ha scritto una letter al Sunday Times in cui, a parte le polemiche contro gli altri Paesi Ue, anticipa un nuovo giro di vite sui migranti, clandestini o regolari che siano, proprio per il successo – involontario – con cui Londra li attira. La richiesta è quella di messa al bando per chi entra nel Regno Unito senza avere un lavoro.—
Cremona 31 08 2015 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.