ago 31 2014

le solite parole a caso 31 08 2014

Published by at 10:14 am under cronaca cremonese,Striscia La Provincia

LE SOLITE PAROLE A CASO Quando sulla “Provincia fin che c’è” diretta da Zanolli Pennadoro Vittoriano sono al posto esatto, siatene certi, è per caso. Gran titolo nell’edizione on line: –Pavarotti, il rifiuto dell’amministrazione Perri: ennesima occasione persa– Bene, lorsignori ricordino le altre occasioni perse, prima dell’ennesima: visto l’aggettivo usato, non dovrebbero far fatica. Oltre mezza pagina nell’edizione in carta, ieri, ma nei titoli, distratti! salta “ennesima” che però, in cauda venenum, rispunta in chiusura: “ma il fatto che il recital non fosse inserito in una rassegna organica ha indotto il Comune a un’ulteriore bocciatura. E così Cremona ha perso un’occasione. L’ennesima.” Oltre mezza pagina, con foto: il Comune ovviamente non ha il diritto di dire la sua. Basta la verità della “Provincia fin che c’è”. E’ lo stile della gestione Pivantonio&Pennadoro, da sei anni in qua: loro han da dire al mondo e il mondo deve tacere. Cremona ha perso un’occasione, l’ennesima, causa la Giunta Perri: ma si guardino cosa perdono loro, quei due lì, che sono alla ricerca disperata di un compratore che li sollevi dai debiti della “Provincia fin che c’è”, che aumentano, l’occasione loro non la perdono mai, anno su anno, fin che i tremila agricoltori soci della Libera, i veri padroni, stanno zitti!
Cremona 31 08 2014 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.