apr 30 2013

ordine nuovo 30 04 2013

Published by at 8:55 am under cronaca cremonese

ORDINE NUOVO
Già il 25 Aprile, in Piazza Duomo, han fatto vedere come di rito chi comanda, e i giorni successivi hanno spiegato, direttamente o con la voce degli ammiratori, i motivi; per sabato, giorno dell’inaugurazione di Casa Pound, son stati più precisi, hanno ammonito il sindaco, fornendo le doverose istruzioni: “E’ scandaloso che sabato 4 maggio a Cremona, a causa dell’inaugurazione della sede di Casa Pound, si terrà un raduno fascista nazionale! Come Csa Dordoni chiediamo al sindaco di revocare il permesso per tale manifestazione. Se verrà autorizzata il sindaco Perri dovrà assumersi fino in fondo le responsabilità politiche di tale gesto! Noi ci comporteremo di conseguenza.”
Il “noi ci comporteremo di conseguenza” naturalmente non va inteso come il preavviso di una serie di reati che si intendono compiere, ma che noi cittadini, oltre agli altri normali balzelli, dovremo spendere decine di migliaia di euro per un servizio d’ordine straordinario.
Oltre a non passare da quelle parti per evidenti motivi di sicurezza, una città proibita, in poche parole.

Cremona 30 04 2013 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “ordine nuovo 30 04 2013”

  1. danielaon 30 apr 2013 at 2:03 pm

    Eh sì, hanno proprio fatto vedere chi comanda, ma le elezioni di 4 anni fa non le avevano vinte loro…

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.