feb 27 2013

non c’è peggior sordo 27 02 2013

Published by at 8:46 am under Politica nazionale

NON C’E’ PEGGIOR SORDO
Bersani: Grillo ci deve dire cosa vuol fare!
Ora, Grillo cosa vuol fare lo dice da anni, se uno lo ascolta, ma naturalmente la bersanata non è una domanda vera, è l’inizio di una trattativa, dimmi cosa vuoi in cambio. Sempre naturalmente, solo Berlusconi compra i Mastella e gli Scilipoti….

Cremona 27 02 2013 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “non c’è peggior sordo 27 02 2013”

  1. danielaon 01 mar 2013 at 3:23 pm

    Ancora congratulazioni ad Alloni.
    Lui ha detto che questo sarà il suo ultimo mandato…lui, che si è sempre preoccupato per i pendolari (e quando la sinistra amministrava Comune e Provincia lui, a quel tempo vice presidente provinciale, era l’unico tra tutti i sinistri a farlo), che si è battuto contro la discarica di amianto per i rifiuti di tutta la Regione,…
    Perché una cosa del genere (quella di essere all’ultimo mandato, ndr) non la dicono mai i politici come la Santanché, Casini, Vendola, ecc.?
    Preciso che non lo dico per la solita menata di voler vedere facce nuove, giovani e robe varie: non ho nulla contro Casini come persona, se ama la politica e vuole stare in Parlamento fin dopo i 90 anni…che ci stia, mi chiedo solo perché dei politici validi come Alloni (e lo dico da “avversaria politica”), dopo un tot. di anni in politica, nonostante sia ancora apprezzato dagli elettori (tanto è vero che lo avevano eletto per il consiglio regionale sia nel 2010 che quest’anno, per il consiglio comunale di Crema l’anno scorso,…), arrivi a decidere che questo è il suo ultimo mandato e altri, in politica da un tot. di anni (e dal mio punto di vista non altrettanto validi), vogliano continuare.
    Ricordo sempre che non me ne importa un fico di vedere dei giovani in Parlamento, in Regione, ecc. se poi questi vengono indagati per qualcosa; preferirei piuttosto vedere nei suddetti posti politici di 80/90 anni, perché sarebbero, probabilmente, i politici dei bei tempi andati…
    Ovvio che quando parlo di far comandare i suddetti politici di 80/90 anni intendo che dovrebbero farlo ora: fra un po’ di anni, i parlamentari di 80/90 anni sarebbero quelli attuali, che da 20 anni a questa parte governano il Paese tirando a campare (sinistra, centro, destra, ecc.).

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.