Archive for dicembre, 2012

dic 30 2012

occhiali affumicatissimi 30 12 2012

Published by under Politica nazionale

OCCHIALI AFFUMICATISSIMI
Negli ultimi mesi Berlusconi ne ha combinate d’ogni colore, a suo e nostro danno: mi consola, il dio che m’ha creato m’ha messo la voglia di ridere anche nelle circostanze più tristi, leggere delle consultazioni tra politici veri, per il futuro e la salute d’Italia. Fini, Casini, Montezemolo, Grillo……………………….

Cremona 30 12 2012 www.flaminiocozzaglio.info

2 responses so far

dic 30 2012

il deflorato pizzetti 30 12 2012

Published by under Politica cremonese

IL DEFLORATO PIZZETTI
Si diano pur da fare gli aggiustatori di professione: confermato dagli iscritti il buon lavoro dei parlamentari Pd uscenti, il certo è che, nonostante un vorticoso giro di avvisi, il gran daffare dei suoi galoppini, la stampa ufficiale a favore, fin comico il Piccolino di ieri: ho conosciuto Pizzetti, mi sembra una buona scelta, mentre Cinzia Fontana si conferma alla grande in Parlamento, il Deflorato Pizzetti, Deflo per gli amici, può solo scagliarsi contro il suo segretario Magnoli che s’è messo di mezzo esclusivamente per fargli lo sgambetto, e c’è riuscito, e prendersela coi nemici viscerali, i leghisti che ce l’hanno sempre duro, ribattendo ancor più duro: ma i miei ce l’hanno durissimo, ve lo posso garantire. Di persona.
Quanto al resto il Deflorato Pizzetti, Deflo per gli amici, può solo mettersi in lizza per un posto al Senato che non c’è, pensare a un’occupazione futura e decidersi, finalmente, a dare una buona versione, pubblica e credibile, sull’acquisto della ex sede del Partito comunista, in via Volturno, ora sua lussuosa dimora privata con ascensore interno e terrazza panoramica, per un totale di 300mq.
Un paio di considerazioni. Capisco la fretta con cui gli innovatori han dovuto preparare la campagna di sgombero, riuscita, Pizzetti avrebbe preso i suoi voti, se Magnoli non si fosse presentato, battendo alla grande la Fontana, ma potevano e dovevano decidersi prima e organizzarsi meglio: Pizzetti è politico di carriera da trent’anni, non ha mai fatto altro in vita sua, e va da sé che raccolga voti di consuetudine, se gli innovatori non si danno da fare come le campagne di Obama hanno insegnato, cioè raggiungere gli elettori uno per uno, individuando dei creatori di opinione e sguinzagliandoli sul territorio. Non sta né in cielo né in terra, per fare qualche esempio, che a Casalbuttano Pizzetti prenda 58 voti e Magnoli 2; Grontardo 120 a 6; Ostiano 68 a 2. Non si è lavorato male: non si è lavorato del tutto! E anche se l’obiettivo, perfettamente riuscito e che si deve continuare, insistendo ad esempio sulla casa di via Volturno, era ridimensionare Pizzetti, certe cose non devono essere fatte in qualche maniera, ma nell’unica, quella esatta!
Seconda considerazione, che continuo a ripetere: le campagne sfrenate della Provincia, quotidiano eccetera di Cremona diretto da Zanolli Vittoriano, ancora una volta producono l’effetto contrario. Ti fanno guadagnare cento voti ma ne perdi 120 e sono pronto ad accettare scommesse, Salini, tanti difetti ma ragazzo intelligentissimo, alla prossima chiederà al suo nuovo amico Piva di ordinare a Zanolli di fargli campagna contro. Non si può essere tanto grevi da ricordare che Pizzetti ha presentato 24741 interrogazioni, era sempre presente in Aula, con lo stesso fascino della lettura della guida del telefono: mai un guizzo, una scintilla, sempre più efficace di pagine intere indigeste. Il vero e il falso sono forme di esistenza intellettuale, la celebre trovata di Wilde, ma bisogna saper usare la penna, arnese sì, ma diversa dalla zappa: un qualsiasi polemista di appena discreto livello ha materia per render simpatico Pizzetti e incapace Magnoli, purché abbia inventiva e capisca che scrivere 120 pezzi contro il galantuomo Umberto Lonardi a punizione d’aver disobbedito al Padrone, fa capire anche a ciechi e sordi che Umberto Lonardi è una vittima, non un colpevole.
Perciò cari amici della destra, continuo a ripetervelo, se ci tenete a vincere, evitate di sorridere dalle pagine della Provincia quotidiano eccetera, di farvi vedere mentre salite le scale del Quarto Lato di Piazza Duomo, vi fate solo sommergere di disprezzo invece che voti: se l’Immensissimo, di immenso c’è solo dio, ha un favore da chiedervi, sia lui a traversare la piazza e salire le scale del Palazzo, berretto in mano!

Cremona 30 12 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

dic 30 2012

giustizia senza confini 30 12 2012

Published by under barzellette,costume

GIUSTIZIA SENZA CONFINI
La Corte Costituzionale di Francia boccia il Governo Hollande: è ingiusto tassare tanto chi è troppo ricco!
Repubblica ha sguinzagliato immediatamente i suoi giornalisti segugi, ma sembra certo che Berlusconi non abbia comprato neanche un giudice………

Cremona 30 12 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

dic 30 2012

domanda al partito 30 12 2012

Published by under cronaca cremonese

DOMANDA AL PARTITO
Anche se in tutta Cremona sono l’unico a scriverlo, da molto tempo, tanti sanno che il compagno Pizzetti Luciano nel dicembre 2009 ha comprato la sede storica del Partito comunista, quella di via Volturno, per farne la sua lussuosa dimora cremonese, e si è sempre rifiutato di dare qualsiasi particolare sull’acquisto: prezzo, ristrutturazione, fatture conseguenti, domande e licenze varie, nulla, s’è sempre trincerato dietro un “non permetto a nessuno di dubitare della mia moralità”, e il discorso finisce.
Ora, poiché il suo partito dubita spessissimo di quella degli altri, quasi una malattia, perché in questo caso tace e non obbliga il suo onorevole, che è uomo pubblico, a dar risposta? Si rende conto, il suo partito, della figuraccia che fa, come avesse qualcosa da nascondere?
Io vado avanti: ripeterò questo messaggio tutti i giorni, on line e volantino, fino al 29 dicembre, giorno delle primarie cremonesi; dovesse vincerle proprio lui, tutti i giorni fino al 24 febbraio 2013, giorno del voto.

No responses yet

dic 29 2012

il bacio del risveglio 29 12 2012

Published by under Politica nazionale

IL BACIO DEL RISVEGLIO
L’uomo nuovo Professor Grattugia comincia a provare le gioie di chi vuol governare ignorando il vecchio: fuori Corrado Passera, per far spazio ai progetti di Casini. Se lo ricordi, prima di criticare Berlusconi…………..

Cremona 29 12 2012 www.flaminiocozzaglio.info

2 responses so far

dic 29 2012

mi dichiaro colpevole 29 12 2012

Published by under cronaca cremonese

MI DICHIARO COLPEVOLE
Quando si impagina un giornale, La Provincia del 28 12, con richiamo in prima, non a favore di un partito, ci starebbe, di un candidato di quel partito contro i colleghi, lettera di sé scriventi lavoratori Tamoil che inneggiano allo stesso, rinforzata dal commento del direttore: lui pragmatico, gli altri demagoghi, articolone in 17ma, appoggio in 27ma: l’esperienza si rimette in gioco, un altro in 36ma: Pizzetti vero punto di riferimento, i fatti sono chiari, confessione evidente, uno strettissimo legame affratella quel politico a quel gruppo di potere……..
Poi ciascuno si sbizzarrisca a immaginare il contenuto del legame, praticato da anni da entrambe le parti e mai nascosto. Credo sia un caso da scuola di giornalismo, nel senso: la scrittura permette tante di quelle scelte chiare nell’obiettivo cui mirano, che è bene evitare l’unica goffa e pedestre che indica al lettore: vota chi dico io!
Per fare un esempio, la pagina 27 del cremasco, Pizzetti si sarebbe dato da fare per la caserma dei vigili del fuoco, per le quote latte, per la Paullese, silenzio completo, tanto i cremaschi sono fessi, sulle due questioni degli ultimi mesi che li han fatti uscire dai gangheri: la soppressione del Tribunale e il nuovo assetto provinciale, dove il Pizzetti s’è battuto per il contrario di ciò che volevano, non solo, s’é permesso pure di dileggiare il presidente degli avvocati! E siccome Piva ordina a Zanolli di ordinare ai cremaschi: votate Pizzetti, quelli obbediscono!! Ha un bel lamentarsi coll’Inviato on line di Roberto Bettinelli: il Pd cremasco è contro di me, cosa si aspettava, oltre al voto, l’abbraccio? Sono conseguenze elementari, che solo l’arroganza impedisce di vedere.
Diciamoci chiare le cose che tutti sappiamo: andasse a Roma, me lo auguro, Titta Magnoli, giovane colto, intelligente e affabile, ben poco potrebbe fare per Cremona, città troppo piccola e di conseguente scarso peso politico, tranne rappresentarla con dignità. Figuriamoci il perito industriale Pizzetti, che da deputato invidia i guadagni del bergamino. E allora il motivo dell’appoggio sfrenato del foglio della Libera? Un amico si diverte: avesse la statura, l’avrebbero messo anche nella pagina sportiva, sezione basket.
Il mio tifo: Titta, Alessia, Cinzia. Più indietro, gli altri.

Cremona 29 12 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

dic 29 2012

questione di ruolo 29 12 2012

Published by under costume,cronaca nazionale

QUESTIONE DI RUOLO
Mi leggete spesso “difendere” il politico o la Pubblica amministrazione, non perché siano buoni in sé, ma perché rappresentano perfettamente noi italiani quando abbiamo anche solo uno spicciolo di potere.
Vado alla mia assicurazione, una delle maggiori, privata naturalmente, per consegnare la lettera di rescissione dei contratti. Rifiuto. Deve spedirla per raccomandata! Ma la raccomandata è solo la prova che ve l’ho spedita e ve la sto mettendo sul tavolo! Niente da fare, non sentono ragioni, mi tocca tornare all’ufficio postale per mettere in busta il foglio che avevano già sul tavolo.
Figuriamoci le lettere di protesta ai giornali se un comportamento del genere lo tenesse un ufficio pubblico………….

Cremona 29 12 2012 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

dic 29 2012

calato dal cielo 29 12 2012

Published by under cronaca nazionale

CALATO DAL CIELO
Sono un berlusconiano di ferro, non nel senso che non ne abbia mai visto gli errori, negli ultimi mesi: orrori, ma non dimentico il bene che ha fatto e non ho mai avuto l’abitudine di abbandonare chi perde quando abbiamo vinto assieme. Tanto premesso non vedo lo scandalo per il Vaticano che inneggia a Monti perché “vuole recuperare il senso più alto e nobile della politica che è, anche etimologicamente, cura del bene comune”.
Lui, laico frequentamesse attento, si schermisce e allontana da sé la parola, ma non è la prima volta che un Papa o chi per esso benedice in vita un “Uomo della Provvidenza”.

Cremona 29 12 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

dic 29 2012

il più eguale 29 12 2012

Published by under costume,Politica cremonese

IL PIU’ EGUALE
Il compagno Pizzetti sostiene di aver sempre praticato la regola del rinnovo dell’incarico, ma una sola volta, a completare il lavoro svolto per i cittadini e il territorio. Due volte consigliere a Milano, due volte segretario regionale, ora, insiste, con le buone e con le cattive, due volte a Roma.
Dio sa perché, grazie al suo fattivo interessamento, il rinnovo non fu concesso a Paolo Bodini, non doveva a Giancarlo Corada……..

Cremona 29 12 2012 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

dic 29 2012

domanda al partito 29 12 2012

Published by under cronaca cremonese

DOMANDA AL PARTITO
Anche se in tutta Cremona sono l’unico a scriverlo, da molto tempo, tanti sanno che il compagno Pizzetti Luciano nel dicembre 2009 ha comprato la sede storica del Partito comunista, quella di via Volturno, per farne la sua lussuosa dimora cremonese, e si è sempre rifiutato di dare qualsiasi particolare sull’acquisto: prezzo, ristrutturazione, fatture conseguenti, domande e licenze varie, nulla, s’è sempre trincerato dietro un “non permetto a nessuno di dubitare della mia moralità”, e il discorso finisce.
Ora, poiché il suo partito dubita spessissimo di quella degli altri, quasi una malattia, perché in questo caso tace e non obbliga il suo onorevole, che è uomo pubblico, a dar risposta? Si rende conto, il suo partito, della figuraccia che fa, come avesse qualcosa da nascondere?
Io vado avanti: ripeterò questo messaggio tutti i giorni, on line e volantino, fino al 30 dicembre, giorno delle primarie cremonesi; dovesse vincerle proprio lui, tutti i giorni fino al 24 febbraio 2013, giorno del voto.

Cremona 24 12 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

« Prev - Next »