set 30 2012

il rifondatore celeste 30 09 2012

Published by at 8:03 am under cronaca nazionale

IL RIFONDATORE CELESTE
Formigoni: aboliamo le Regioni, troppe e troppo piccole. Tre sole, e macro: Nord, Centro, Sud.
Chiaro, la Lombardia è poco per lui. Spero non pensi all’Impero romano…..

Cremona 30 09 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “il rifondatore celeste 30 09 2012”

  1. danielaon 30 set 2012 at 2:07 pm

    2 curiosità mie:
    1) le Regioni autonome accetterebbero di essere annesse in un’ipotetica “macroregione”? Già ora gli alto-atesini, pur vivendo in una regione autonoma, non si sentono italiani (i valdostani non lo so), chissà come reagirebbero all’idea di unirsi ad altri italiani in un’unica regione…
    2) la Sardegna, vista la sua posizione geografica, farebbe parte della “macroregione” del centro o del Sud?
    Visto che mi piace esprimere il mio parere su tutto (come forse si intuisce leggendo i miei commenti su questo sito) lascio qui la mia idea su come (secondo me) andrebbero divise le regioni se si realizzasse l’idea di Formigoni:
    1) “macroregione” del nord: Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna;
    2) “macroregione” del centro: Marche, Abruzzo, Umbria, Toscana, Lazio, Sardegna;
    3) “macroregione” del Sud: Sicilia, Puglia, Basilicata, Calabria, Molise, Campania.
    Sono indecisa se mettere l’Emilia Romagna in quella del nord o in quella del centro.
    La regione dell’Abruzzo l’ho messa in quelle del centro perché non mi sembra che sia proprio del sud.

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.