Archive for aprile, 2012

apr 30 2012

era ora 30 04 2012

Published by under barzellette,cronaca nazionale

ERA ORA

Attendavamo la notizia da tempo. Sant’oro, assieme a Freccero, si propone alla guida della Rai che sarà, indubitabile, completamente rivoluzionata, a partire dal ritorno di Daniele Luttazzi.

Cremona 30 04 2012 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

apr 30 2012

prima del limite 30 04 2012

Published by under cronaca nazionale,Giudici

PRIMA DEL LIMITE

Il famoso Procuratore di Torino Raffaele Guariniello, informato dal Corriere.it, ha disposto il sequestro di un numero imprecisato di scarpe cinesi: sembra contenessero cromo.
Gli indossanti sono felici: hanno mantenuto, per adesso, la libertà dei piedi….

Cremona 30 04 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

apr 30 2012

sovranità limitatissima 30 04 2012

Published by under Politica nazionale

SOVRANITA’ LIMITATISSIMA

Noi italiani, Berlusconi, Prodi, il Professore, non cambia nulla, saremo quelli che tutto il mondo vede, armiamoci e partite a meno che cominci il vicino a ridursi per primo, e abbondantemente, ma che sia la Banca Centrale Europea a stabilire il taglio delle nostre province…

Cremona 30 04 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

apr 30 2012

proprio tutto 30 04 2012

Published by under Striscia Repubblica

PROPRIO TUTTO

Repubblica, giornale democratico, popolare, antifascista, nato dall’unione informale tra Eugenio Scalfari e il principe Caracciolo, rispetta ogni momento l’obbligo morale, civile, politico di dare ai propri lettori, che la esigono, un’informazione completa, veritiera, immediata. Dall’on line, titoli che promettono ben altro che Novella 2000:
“Quando la Minetti disse: adesso non gioco più. Berlusconi stremato: stanotte abbiamo fatto pazzie.”

Cremona 30 04 2012 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

apr 30 2012

ritiro spirituale 30 04 2012

Published by under Politica cremonese

RITIRO SPIRITUALE

Gilberto Bazoli, bravo e informato:
“l’Imu, la crisi, i tagli. Il bilancio 2012 del Comune di Cremona non sarà come quelli che lo hanno preceduto. E così, per la prima volta da quando amministra la città, il centrodestra va in ritiro. Una full immersion per discutere, lontano da occhi indiscreti e con l’ordine tassativo di spegnere i telefonini, di conti pubblici e tasse. Non solo: si metteranno le basi per la seconda metà del mandato.”
Fin qui Gilberto, che ovviamente non può scrivere il resto. Ci penso io: finita l’immersion, verrà redatto un verbale, da portare a Piva l’Immenso per l’approvazione.

Cremona 30 04 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

apr 30 2012

grilli protestanti 30 04 2012

Published by under cronaca cremonese

GRILLI PROTESTANTI

Se è vero quanto i seguaci cremonesi di Grillo lamentano, che cioè il Comune ha sbattuto il loro banchetto a Porta Venezia, vietandogli il centro, per motivi di ordine pubblico, cioè dordonisti e kavarnicoli non vogliono, sarebbe l’ennesima nefandezza: gli ultimi sabato i guazzabuglisti del Selp (sinistra ecologia libertà peperoncino rosso) hanno raccolto firme ai Giardini pubblici, angolo taxi, e in Galleria quando pioveva. Benedetti da Kavarna e Dordoni?

Cremona 30 04 2012 www.flaminiocozzaglio.info

2 responses so far

apr 30 2012

rinascita 30 04 2012

Published by under Striscia La Provincia

RINASCITA

Cosa diavolo può essere successo in Libera, se di colpo, da sempre scarnificato dal suo organo di comunicazione, La Provincia, a partire dalla campagna dei vetri oscurati, Massimiliano Salini diventa un santificatore della spesa pubblica, contro consiglieri e assessori, definiti sempre dalla Provincia, con la consueta finezza riservata ai nemici del Padrone: canea?

Cremona 30 04 2012 www.flaminiocozzaglio.info

2 responses so far

apr 30 2012

teoria della prova 30 04 2012

Published by under Politica cremonese

TEORIA DELLA PROVA

Claudio Demicheli, gianburrasca tra gli assessori del Comune di Cremona, ne avrebbe combinata un’altra, gravissima. Secondo i consiglieri del partito democratico
sarebbe penetrato, con l’auto, nella zona vietata della città. A domanda, ha risposto; e anch’io, che appena posso lo difendo, condivido il fastidio dei democratici. È una risposta da gianburrasca: assicura d’esser penetrato il giorno prima, quando la zona non era ancora vietata.
Ma l’insistenza dei democratici dimostra che democratici lo sono di recente metamorfosi: non è l’accusato a dover cercare le prove della propria innocenza, è l’accusa che deve portare quelle della colpevolezza.
Per quanto riguarda il “processo”.
Per quanto invece la politica, se a Demicheli trovano solo questa colpa, è perfetto. Tanto più che gli viene rinfacciata da una parte che, nonostante le continue insistenze di ogni tipo, non ne vuol sapere di rinunciare ai propri permessi auto, fin che non vengono regolati all’intera Cremona, cioè mai.

Cremona 30 04 2012 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

apr 30 2012

leggere, scrivere, far di conto 30 04 2012

LEGGERE, SCRIVERE E FAR DI CONTO

Una volta era il bagaglio culturale dell’uomo medio, oggi se non conosci almeno due lingue e non usi il computer come la forchetta, sei un quasi nessuno. Però leggere, scrivere e far di conto bene, non è tanto diffuso come sembrerebbe…..
Torniamo al solito Zanolli, direttore della Provincia, quotidiano unico per adesso di Cremona, e alle sue strepitose recensioni di ristoranti. Ecco l’ultima:
“perché fino a un decennio fa qui, in riva al laghetto, andava per la maggiore la lap dance. Mario Bianchi ha ritirato quel locale e l’ha rivoluzionato….da allora centinaia di persone si sono fermate qui per assaggiare etc etc.”
Ecco, facciamo due conti. Centinaia di persone, diamogli pure il massimo: 999. Diviso dieci, gli anni dal suo arrivo, fa 99 persone l’anno. Un successo strepitoso, come la recensione.

Cremona 30 04 2012 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

apr 30 2012

non ha l’età 30 04 2012

Published by under cronaca cremonese

NON HA L’ETA’

Lo si può naturalmente criticare, ma nessuno neghi l’evidenza: Antonio Piva l’Immenso è un rullo compressore quale a Cremona non si ricorda da decenni, ha praticamente occupato tutto, Palazzo comunale compreso. Per adesso gli sfugge solo Max Salini, ma si sa, è un cremasco. E forse il vescovo. Per cui nessun stupore che i suoi seguaci abbiano fatto incetta di seggi al Consorzio Agrario, di cui sceglieranno su Suo Ordine il presidente. Per l’Immenso un unico impaccio: non trova un candidato di 90 anni……
Beh, vi racconto una storiella, che forse può spiegare la sua passione per i novantenni.
Un uomo appunto di 90 anni va dal medico e dice: dottore, la mia mogliettina 18enne aspetta un bambino.
Il dottore: lasci che le racconti una storia. Un uomo va a caccia, ma invece del fucile si porta dietro per sbaglio l’ombrello. All’improvviso, viene attaccato da un orso. Imbraccia l’ombrello, spara all’orso e l’uccide.
Il 90enne: impossibile. Dev’essere stato qualcun altro a sparare all’orso.
Il dottore: è proprio quello che volevo dirle!

Cremona 30 04 2012 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Next »