dic 31 2011

rivoluzione copernicana 31 12 2011

Published by at 8:50 am under Striscia La Provincia

RIVOLUZIONE COPERNICANA

Zanolli Vittoriano, direttore della Provincia, non è per nulla soddisfatto della sentenza del Tribunale di Cremona, che il 22 giugno scorso aveva stabilito che non c’era diffamazione nei miei post con lui protagonista, e ha presentato appello. Lo so, cari lettori, dovete fidarvi della mia parola, perché né lui né gli altri direttori di giornali cremonesi, tutti, senza eccezione, hanno ritenuto di dover scrivere di questa causa, che non interessa alcun cittadino, se non i soliti tre o quattro curiosi.
Il testo dell’appello merita esame approfondito. Intanto, vi passo uno dei punti forti. Zanolli lamenta che io gli abbia attribuito “patente di illetterato, pigiatore di tastiere, farfugliatore di parole”: a ristoro dell’onore offeso, gli dovrei un risarcimento di 50mila euro. E, a distruzione della mia tesi che ben altre, purtroppo, sono le parole usate in pubblico (ricordavo un alterco di Annozero dove Sgarbi dava del “pezzo di merda” a Travaglio), rivoluziona così le regole del linguaggio:
“il risarcimento Sgarbi-Travaglio riguarda un unico episodio e una espressione (pezzo di merda) il cui uso corrente ne attenua la capacità di ledere le prerogative della personalità”
Capito lettori? dare del pigiatore di tastiere costa 50mila euro, col “pezzo di merda” andate tranquilli, tra un po’ equivale a dire: mio caro!!

Cremona 31 12 2011 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.