ott 31 2011

essere grandi 31 10 2011

Published by at 7:58 am under costume

ESSERE GRANDI

Se uno nasce miliardario, scherzava Fortebraccio, ci manca poco che è un genio. Ahimè, è regola vasta, se Maradona dice qualcosa sulla crisi in Siria, nugoli di giornalisti scrivono e pubblicano, per la nostra delizia. Per cui non mi stupisco che il nipote di Luigi Einaudi, gran Presidente della Repubblica, ricordi, e La Stampa trascriva ammirata in prima pagina, questo pensiero del nonno: “prima di comperare un libro bisogna sapere se vale o no. Io, se posso, non compro mai un libro se non quarant’anni dopo la sua pubblicazione. Solo allora si saprà se vale qualcosa o no.”
Pensiero vagamente del tipo: non capisco perché la gente si affolli all’uscita appena finisce lo spettacolo. Più logico stare seduti aspettando che la sala si svuoti…(barzelletta anni 60, attribuita al solito colonnello in pensione).

Cremona 31 10 2011 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.