ott 31 2011

entrate 31 10 2011

Published by at 7:53 am under costume

ENTRATE

Possibile e probabile a volte di fatto coincidono, ma non sono, concettualmente, la stessa cosa. Ora, in un edificio: abitazione, scuola, ristorante, studio, quel che volete, si può entrare anche dal tetto, aiutandosi con la scala o scendendo col paracadute, ma in genere si sceglie la via breve, la porta, che di norma dà sulla strada, a volte su un cortile. Ma, salvo casi da pronto intervento, la faccenda non ha importanza. Per me e credo anche per voi, cari lettori. Ecco invece il diverso pensiero del più noto censore di ristoranti della provincia di Cremona, dipingendo l’ultimo: si varca l’ingresso che dà sulla strada e si entra in un luogo dove il tempo si è fermato.

Cremona 31 10 2011 www.flaminiocozzaglio.info

2 responses so far

2 Responses to “entrate 31 10 2011”

  1. danielaon 31 ott 2011 at 3:22 pm

    Qui però non ho capito il motivo della tua ironia: ti riferisci alla frase “si varca l’ingresso che dà sulla strada” o a “si entra in un luogo dove il tempo si è fermato” o alle 2 frasi messe insieme?
    In tutti e 3 i casi, anche a rileggere la frase più volte, non trovo nulla su cui ironizzare.
    Se ti riferisci all’ultimo numero del settimanale “Più”, il ristorante non è quello dalle parti di Busseto (la zona di provenienza del Maestro Giuseppe Verdi)?
    Ho letto la recensione anch’io (tra l’altro trovo che ci sia un menù molto invitante: mi riferisco soprattutto ai primi piatti, ma anche ai dolci): forse scrive di “un luogo dove il tempo si è fermato” per via dei piatti tradizionali e dell’arredamento o magari per le immagini storiche, le locandine delle opere e i cimeli lirici presenti nella trattoria.

  2. adminon 31 ott 2011 at 5:02 pm

    insieme….di luoghi poi, dove il tempo si è fermato, il nostro ne ha già segnalati tra i 3/400

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.