feb 28 2011

a giuliano 01 03 2011

Published by at 11:34 pm under cronaca cremonese

A GIULIANO

E’ un pessimo , d’altronde non potrebbe essere altro , comunista sino al midollo . Comunista tipico : nega l’esistenza del sole , se lo chiede il partito . Alle stesse condizioni vanta la santità di Fidel Castro .
Tolti questi minuscoli difettucci , e cento altri simili , è un gran simpatico con lievi manie , una , negare l’esistenza storica di Gesù Cristo , il che tra l’altro , per me , non ha importanza , se si intende l’esistenza fisica .
Ma ecco cosa ne scrive un quasi contemporaneo , Tacito , Annali , 15/ 44 : Nerone inventò dei colpevoli e punì con i più raffinati tormenti coloro che , odiati per le loro nefande azioni , il volgo chiamava cristiani . Il nome derivava da Cristo , il quale , sotto l’imperatore Tiberio , era stato condannato al supplizio dal procuratore Ponzio Pilato : soffocata per il momento , quella rovinosa superstizione dilagava di nuovo , non solamente attraverso la Giudea , dove quel male era nato , ma anche in Roma , dove ciò che c’è al mondo di atroce e di vergognoso da ogni parte confluisce e trova seguito .
Anche Tacito , secondo i compagni più ortodossi , è un gran bugiardo .

Cremona 01 03 2011 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.