dic 29 2010

stangate e condoni 30 12 2010

Published by at 11:44 pm under cronaca cremonese,Politica cremonese

STANGATE E CONDONI

Daniela Gatta sta pian piano commentando tutto il blog e stasera scrive diverse cose sensate sull’evasione fiscale e i continui condoni , compresi gli edilizi . Insisto , faccenda opera non solo di pochi cattivi , ma ormai permeata nella testa e nell’animo dell’italiano tipo . Pubblico e privato . Ho scritto diversi post sul cattocompagno Vacchelli Giovanni , catto per gli amici , sindaco di chi l’ha votato a Motta Baluffi (il 44%) . Di cui si sente padrone . E l’ho pure segnalato , oltre che alla segreteria provinciale del suo partito , il Pd , alla Procura della Repubblica , elencando uno per uno tutti gli illeciti commessi . Senza illusioni . Il partito che in piazza strepita per ogni berlusconata , anche quella che non esiste , sulle sue tace . La Procura , come tutte le Procure , decide in piena autonomia ciò ch’è bene per i cittadini . Ecco uno stralcio dell’ultima nota che proprio oggi ho depositato in Procura :
“La costruzione abusiva e l’occupazione di suolo pubblico sono lì da vedere , senza la necessità di chiedere la perizia di un tecnico : basta l’occhiata di un fattorino . Ricordo per l’ennesima volta che sindaco , consiglieri , segretario comunale , ufficio tecnico hanno stabilito di concedere una licenza di costruzione , falsa fin dai primi passi , al conduttore anziché al proprietario dell’immobile . Le cui continue e motivate proteste sono state considerate carta straccia .”
E sentite come il cattocompagno sindaco respinge il mio appello al Consiglio comunale : “non è un argomento che il Consiglio comunale può discutere o deliberare non rientrando nelle sue competenze . Comunque informalmente , ho portato a conoscenza della vicenda tutti i Consiglieri presenti che mi hanno richiesto di rispondere definitivamente .”
Da notare , e non è cosa da poco , che i consiglieri d’opposizione negano d’aver mai concesso al sindaco di decidere per loro e che di questa bella trovata hanno saputo non dal sindaco , ma leggendo il mio blog !
Se questo è un sindaco , se il Pd è il partito della morale etc etc , cerchiamo d’essere comprensivi verso il povero evasore che se non altro la sua opera la fa di nascosto e in silenzio .

Cremona 30 12 2010 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.