Ott 06 2010

parlare alla gente 06 10 2010

Published by at 9:39 pm under Politica cremonese

PARLARE ALLA GENTE

Oreste è incredibile . Aiutato bene , ha la capacità di non dire ciò che deve , compensata da incredibili dichiarazioni che sarebbe meglio non facesse neanche a tavola , attorniato solo da amici . Lamenta di non avere un servizio stampa ottimo come quello di Max Salini , ma lui non può riciclare su una funzione tanto importante gente che ha lavorato vent’anni per gli altri , ed è tuttora un mistero chi gli abbia imposto Misuracalzini . Perché mi leggete così velenoso ? Son due giorni che rigiro tra le mani il suo editoriale del bollettino comunale di ottobre , non scritto da lui evidentemente , l’avrà firmato senza leggerlo , e mi chiedo , sei ancora popolarissimo , dicano i sondaggi ciò che vogliono , la gente ti ascolta quando dici con semplicità le cose che vogliono sentirti dire , hai un bimestrale a tua disposizione , sai che è gramo e che la Salini’s Band ti darebbe anche una mano e tu cosa fai ? Un bel papiro su Vernaschi . Che senz’altro t’ha scritto il più tartufo dei tanti che ti circondano . Sono brutale , ma lo voglio in nome della chiarezza : tranne qualche storico delle vicende cremonesi chi vuoi che legga oggi Vernaschi ? Credi che ai cittadini interessi più della stazione o di Tamoil ?
Soggiogato completamente , nemmeno ti accorgi d’aver firmato la più formale e ipocrita descrizione , più che di un uomo , di un modo di vivere . Ma ti rendi conto d’aver lodato le righe di uno , onnipotente , che lascia nel diario robacce tipo “non ho saputo oppormi a un’ingiustizia” ? E le generiche frasi su un futuro che sarebbero state meglio in bocca a uno studentello ? Certo , il tutto avvolto nella bella carta da confezione , identica nei 4000 anni di storia conosciuta , l’originale “avvertiva profondamente e intensamente la politica come impegno personale e come servizio per la costruzione di una società migliore” , già che ci sei , informati se d’estate controllava l’abbigliamento dei frequentatori del Palazzo .
Non ho espresso concetti difficili , Oreste , sono esatti o sbagliati : fai una scelta .

Cremona 06 10 2010 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.