Archive for dicembre, 2009

dic 22 2009

geometrica potenza 22 12 2009

Published by under Berlusconi,Striscia Repubblica

 

 

 

GEOMETRICA POTENZA

 

Questo è l’assioma intorno al quale il Presidente del Consiglio dispiega la sua geometrica potenza : una legge ad personam , che salvandolo dai processi pendenti , trasformi lo stato di diritto in “stato di eccezione” .

E’ l’ennesima finezza di un pezzo da novanta di Repubblica , Giannini Massimo . Ai più giovani , ecco le parole di Franco Piperno , nel 1978 , a ricordo dell’assassinio dei cinque uomini della scorta di Aldo Moro in via Fani , opera delle brigate rosse : coniugare la terribile bellezza del 12 marzo a Roma con la geometrica potenza di via Fani . Quel “geometrica potenza” del compagno Piperno da allora è diventato per i ceffi un detto memorabile . Ripescato oggi da Giannini . Che , sono certo , gli venisse contestato l’evidente paragone che fa di B ai brigatisti , risponderebbe : ma cosa avete capito , manco m’è passato per la mente . Se nessuno invece contesta , gliel’ha ficcata sul muso .

Questi signori , professionalmente inarrivabili , respingono le accuse d’essere i mandanti morali dell’aggressione a B : noi facciamo solo informazione , la diffamazione è materia degli altri (li posso aiutare io , Feltri , Fede , Cicchitto etc) .

 

Cremona 22 12 2009 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

dic 20 2009

nuzzo’s legend 20 12 2009

Published by under Giudici,Striscia La Provincia

 

 

 

NUZZO’s legend

 

 

Abbiamo perso il conto delle dimissioni del nostro da sindaco di Castelvolturno , frugando su google sembra siano tre o quattro ufficiali , una ventina le altre . Questa volta ce l’ha con Bertolaso . Sentite cosa striscia La Provincia , tutt’attorno alla consueta foto a colori : rassegno le dimissioni dalla carica di sindaco poiché ho contrastato la camorra , il malaffare , le ingiustizie , ma non riesco a resistere allo Stato che offende la mia dignità . Sono costretto a lasciare per sdegnata protesta contro l’iniziativa del Sottosegretario Guido Bertolaso che , in base a una legge di assai dubbia costituzionalità , ha attivato la procedura per la mia rimozione , sul presupposto del mancato raggiungimento delle percentuali di raccolta differenziata dei rifiuti .

Castelvolturno piange , Cremona di più .

 

Cremona 20 12 2009 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

dic 20 2009

gesù e zanolli 20 12 2009

Published by under Striscia La Provincia

 

 

NON TUTTI LA PENSANO UGUALE

 

 

LUCA , 23/34

Gesù diceva : Padre , perdona loro perché non sanno quello che fanno

 

LA PROVINCIA 20 12 2009

Zanolli Vittoriano scriveva : non sanno quel che dicono , ma non per questo vanno perdonati .

 

 

 

Cremona 20 12 2009 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

dic 19 2009

la verità 19 12 2009

Published by under Berlusconi

 

 

 

LA VERITA’

 

Il giornalismo d’indagine , senza altri padroni che la descrizione dei fatti al servizio del cittadino , il vero giornalismo , sprezzante dei pericoli e dei mancati riconoscimenti elargiti invece in gran copia ai colleghi più “comodi”, ha intuito la verità sull’episodio di piazza del Duomo in cui rimase coinvolto B . Santorvaglio tra i primi faceva notare che le cose erano troppo evidenti per essere vere : bisogna sempre guardare dietro . B colpito da un pugnaccio che inonda l’auto , un’ammiraglia blindata per primattori , di mezzo litro di sangue , fa finta di sedersi , ordina all’autista di non partire , si rialza in piedi per salutare il pubblico e quasi gli esce un : allegria , allegria ? Andiamo , neanche il più servo dei giornalisti è disposto a crederlo . Poi , scusate , un attentatore vero si può chiamare al Massimo Tartaglia ? L’indagine partiva da queste basi fortemente logiche . La riflessione successiva era naturale : a chi giovava un fatto del genere ? I sondaggi che improvvidamente lo stesso B ha diffuso sono la dimostrazione : a B . Che in fase di popolarità calante , riusciva dopo il supposto pugno a invertire la tendenza e a superare di nuovo il 73 % dei favori . Senza scomodare le 28 televisioni che controlla direttamente e coi suoi complici , e il mucchio sempre strisciante di giornali . Per fortuna quelli stranieri si fidano solo della Repubblica di Platone e almeno all’estero la verità esce compatta .

Le Procure competenti , pare si stiano sbranando le tre o quattro più competenti per stabilire la vera competente , hanno infine avviato assieme le indagini , in regime di concorrenza democratica . Col potere che la legge cui sola sono soggette , concede , sembra stiano controllando gli interi curricula post laurea dei medici curanti del San Raffaele , scelti da quell’equivoca figura di Don Verzè . Il sospetto è che B non avesse ferita di alcun tipo e che essi pur nella specifica qualità di incaricati di un pubblico servizio abbiano falsificato l’intera cartella clinica . Tartaglia poi , invece che un sampietrino come ha dichiarato , ha trascorsi non troppo lontani nel Msi , prima che diventasse Alleanza Nazionale .

Altro al momento non è possibile sapere , essendo i Pm quasi abbottonatissimi .

 

Cremona 19 12 2009 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

dic 19 2009

neve , sempre neve 19 12 2009

Published by under Politica cremonese

 

 

 

NEVE , SEMPRE NEVE , FORTISSIMAMENTE NEVE

 

Ne è caduta un sacco , e man mano Perri la faceva portar via . Non per noi , ma per polemica con la sinistra , per far vedere che lui è più bravo .

 

Cremona 19 12 2009 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

dic 19 2009

garlasco 19 12 2009

Published by under Giudici

 

GARLASCO : C’E FIDUCIA ECCESSIVA NELLE INDAGINI TECNOLOGICHE

 

E’ un titolo che Mario Calabresi , giovane e bravissimo direttore della Stampa di Torino , dà alla ricerca dei motivi dell’evidente insuccesso . Non sono d’accordo , la tecnologia è ottima , se la si usa per ciò che è , un aiuto , non una maestra . Anche il saggio sostiene i soldi non diano la felicità , cui è stato ribattuto , figuriamoci la miseria . I frequentatori dei Tribunali notano che vi regna una comunicazione tutta particolare , che non è quella usata dal resto dei cittadini . Strillino pure i Santorvaglio e i loro alleati con toga o meno , i Tribunali malfunzionavano pure 50 anni fa , e Berlusconi era ancora a scuola . Quando anziché scrivere “dava una coltellata” si usa “attingeva con un coltello” , se si è un po’ pratici di relazioni sociali si capisce subito dove si va a finire . Il giudice tipo , per capire cosa è successo , non si mette quasi mai a osservare come vivono i suoi concittadini , applica a fondo le massime della Cassazione , che lasciano sempre la sensazione siano scritte da uomini che non vedono propri simili in carne ed ossa da almeno una trentina d’anni . Figuriamoci se gli mischia la tecnologia . Non ho seguito il processo di Garlasco neanche sulle cronache , ma non faccio fatica a capire cosa può essere successo , prima è nata l’idea , dopo si sono cercati i fatti a sostegno , metodo che in certe discipline ha del valore , in altre , dio mio ….

 

Cremona 19 12 2009 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

dic 19 2009

compagni , sempre compagni 19 12 2009

Published by under Politica cremonese

 

 

COMPAGNI , SEMPRE COMPAGNI , FORTISSIMAMENTE COMPAGNI

 

Il compagno Magnoli Titta comincia a impartire le prime lezioni , amabilmente ospitate dal Piccolo : il Partito Neodemocratico al termine di una stagione di congressi lunga ma compiutamente neodemocratica ha tutte le carte in regola per proporsi come la vera alternativa a un centrodestra litigioso e talora inconcludente .

Per adesso la destra si avvia a concludere piazza Marconi , iniziata dalla sinistra nel 2002 , ogni tanto litiga come succede in tutti gli ambienti democratici quando le decisioni sono difficili , ma che il compagno Magnoli , proconsole imposto da Roma per riparare i guai combinati da Pizzetti Beluzzi Corada , scriva di stagione di congressi per etc etc quando da loro , sotto gli occhi di chiunque , un po’ di chiacchiericcio approva le decisioni dei capi , beh , se non altro ci fa sembrare meno gravi le nostre debolezze . Per provarci , ci provano sempre : ancora sul Piccolo , capisco , il boccone è indigesto , ci spiegano che il mecenatismo di Arvedi è una sconfitta per la politica , perché in ritardo , due o tre anni prima sarebbe stato un successo .

Riconosco ancora una volta , a malincuore , che i compagni ci danno lezioni di realismo politico : prima di amministrare bisogna conquistare il voto e procacciatori abili come loro da noi sono rari . Noi non vogliamo assolutamente capire che il voto incerto si conquista lottando ogni giorno anche sulle virgole , che quelli che noi ci ostiniamo a chiamare fatti non esistono , conta solo quel che l’elettore capisce e per fargli capire ciò che vogliamo , minimo , non dobbiamo lasciarlo solo un attimo , curarlo come un bambino , facendogli capire che lo stimiamo adulto , proprio come fanno loro , tutti i giorni , da sempre . Il voto è come la vita , mille rivoli incontrollabili in gran parte , ma su quelli certi la presenza deve essere asfissiante .

La barzelletta per la destra sarebbe imbellire piazza Marconi , bonificare Tamoil , mettere in sicurezza Spinadesco , rendere agile il traffico , sanare il bilancio , perdere nel 2014 .

 

Cremona 19 12 2009 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

dic 18 2009

scrivetemi 18 12 2009

Published by under costume

 

 

 

SCRIVETEMI

 

Appena compiuti tre mesi abbiamo cento visite al giorno , col max di 140 di lunedì scorso . Però rispondono in pochi . Prometto di non mangiare nessuno e neanche di prendere in giro . Il mio obiettivo principale , prima ancora di difendere le ragioni della destra , rimane creare un luogo dove tutti possano scrivere ciò che vogliono , senza censure di alcun tipo , tanto care agli altri giornali di Cremona .

 

Cremona 18 12 2009 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

dic 18 2009

arvedi 17 12 2009

Published by under Politica cremonese

 

 

ARVEDI

 

Non lo possono dire , ma c’è un bel pacchetto di gente cui giran le palle che Arvedi dia molti soldi a Cremona , molto più che in passato , solo adesso alla giunta di destra . Proprio sulle macerie di piazza Marconi , inaugurate dalla sinistra nel 2002 e lasciate in eredità pancia all’aria ai vincitori di giugno . Chissà perché Arvedi non è intervenuto prima ; chissà perché ascolta solo i suoi esperti e indica le grandi linee degli interventi . Oltre ai legnati di giugno che vogliono avere l’ultima parola su tutto , cinguettano come fringuelli esperti o sé dicenti che , non sapendo altro dire , lamentano : il sindaco è Arvedi . E sotto sotto , ma proprio molto sotto , coraggio scappiamo , lasciano intendere il gran brutto carattere del cavaliere . Come se le persone fuori dell’ordinario avessero un carattere accomodante . Se il cavaliere ha , nei confronti dei cittadini , un difetto , è d’essere unico . Ce ne fossero dieci , Cremona sarebbe Brescia . Però noi cremonesi dovremmo trottare come i bresciani .

 

Cremona 17 12 2009 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

dic 16 2009

bersani il magnifico 16 12 2009

Published by under Politica nazionale

 

 

BERSANI IL MAGNIFICO

 

 

Non mi interessa se ha snobbato il No B day per rispetto all’avversario , perché gli elettori hanno appena votato , perché la politica è altro : il motivo riguarda la sua sfera personale che non va violata .

Ha detto subito che vuol conquistare gli elettori non contro , ma convincendoli con le sue idee .

Non è andato per quattro strade , è corso da Silvio e per tutto il cammino ha ripetuto che il delitto non ammette giustifiche .

E’ dei nostri , solo in politica la pensa in maniera diversa .

 

Cremona 16 12 2009 www.flaminiocozzaglio.info

 

One response so far

Next »